Stampa
PDF

(20) Lotta alla Violenza sulle Donne

20 109 Lotta alla Violenza sulle Donne
No alla Violenza sulle Donne
Troppe volte e per troppo tempo alla donna è stata associata l'idea sbagliata della sprovveduta, dell'ingenua e della vittima sacrificale

Condividi questa Campagna su Facebook
- Clicca qui -

"La violenza è il tuo nemico"
Troppe volte e per troppo tempo alla donna è stata associata l'idea sbagliata della sprovveduta, dell'ingenua e della vittima di chi vuole solo approfittarsi di lei.

È accaduto, accadono questi fatti e purtroppo anche oggi molto spesso. Ma si deve dire basta, alle illusioni e alle belle parole devono seguire reali dimostrazioni. È finito il tempo dell'incanto, è giunto il momento della liberazione.

Non solo il femminicidio .. che è solo la punta di un iceberg gigantesco che comprende anche reati odiosi che passano in secondo ordine, relegati o addirittura ignorati dalle cronache, o troppo spesso non denunciati: maltrattamenti domestici, mobbing sul lavoro, stalking, violenza sessuale, stupri, ecc..

In molti luoghi del mondo inoltre la donna è vittima della stessa società, della cultura e dell'ignoranza che "tollera" reati contro la donna odiosi, perché in quanto donna è considerata un essere "inferiore".

Tratta di esseri umani, sfruttamento lavorativo, schiavitù sessuale, violenze e stupri di massa, bigamia e sottomissione al marito, matrimoni combinati e precoci, mutilazioni genitali, bambine soldato, mortalità per problematiche legate alla gravidanza o al parto, ecc..


Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne
25 Novembre
Erano tre giovani donne le sorelle Mirabal, assassinate il 25 novembre 1960 perché si erano opposte alla tirannia di un governo brutale come quello di Rafael Leonidas Trujillo, nella Repubblica Dominicana. La Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne prende le mosse proprio dal sacrificio di Maria Argentina Minerva, Antonia Maria Teresa e di Patria Mercedes, uccise mentre andavano a trovare i propri mariti in carcere. L'assassinio delle sorelle Mirabal è stato dunque preso ad esempio dall'Onu per designare, con la risoluzione 54/134 del 1999, il 25 novembre come Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne.

Dati Italia (Rapporto Istat)
Una donna su 3 subisce violenza (il 31,5% delle donne tra i 16 e i 70 anni)
Un'italiana su 5 viene stuprata
Sono quasi sette milioni (6 milioni 788 mila) le donne in Italia che nella propria vita hanno subito violenze fisiche o sessuali
Un’italiana su 10 vittima di violenze ha meno di 16 anni (il 10,6%)
Il 20,2% ha subito violenza fisica
Il 21% violenza sessuale
Il 5,4% forme più gravi di violenza sessuale come stupri e tentati stupri
Sono 652 mila le donne stuprate e 746 mila le vittime di tentati stupri
La diffusione della violenza psicologica registra una percentuale pari a oltre il 40%
152 le donne uccise
(quasi una ogni due giorni)

Leggi l'intero articolo

- clicca qui -


1522


Centri Antiviolenza in Italia
- clicca qui -


I nostri articoli sulla Violenza contro le Donne

News

Blog

Sito

Dal Buio al Riscatto
(Playlist Video contro la Violenza sulle Donne)




Torna al menù
"Campagne Informative"






© Maris Davis
(Febbraio 2017)

rssfeed
Email Drucken Twitter FacebookWebSzenario

Video in Primo Piano