Stampa
PDF

Gambia

Scritto da Maris Davis Joseph.

Expo 2015 Africa

 
"Sostenere la crescita delle micro, piccole e medie imprese nell’orticoltura per la sicurezza alimentare e la riduzione della povertà"

Il sostegno alla crescita delle imprese che coltivano su piccola scala è al centro dei programmi di investimento in Gambia volti a contrastare la povertà e aumentare il reddito agricolo, con particolare attenzione ad alcune colture selezionate (arachidi, anacardi, sesamo, mango, frutta e verdura).

La partecipazione del Gambia a Expo Milano 2015 è incentrata sulla presentazione di quelle pratiche agricole che, anche con l’aiuto delle nuove tecnologie, sono e saranno capaci di assicurare qualità e sostenibilità, dimostrando come proprio attraverso i programmi di supporto alle micro, piccole e medie imprese (MSMSE) si possano ottenere notevoli miglioramenti. In questo settore lavora già il 65% della forza lavoro agricola, in gran parte composta da donne, generando il 4% del PIL nazionale.

Frutta e verdura in Gambia sono fondamentali per assicurare un reddito alle comunità locali, garantire la sicurezza alimentare e produrre ottimi prodotti da esportazione.

Expo Milano 2015 offre l’opportunità al Paese non solo di mostrare questi cibi, ma anche di promuovere uno scambio di esperienze circa le tecnologie in grado di aumentare la resa produttiva e di ridurre lo spreco d’acqua e risorse.


Nello spazio espositivo di 125 metri quadri all’interno del cluster Frutta e Legumi sono esposte molte specialità gastronomiche gambiane che utilizzano alcuni di questi freschi e gustosi prodotti, per far conoscere al visitatore i sapori unici e irrepetibili del Gambia.

 

Gambia


Torna a


rssfeed
Email Drucken Twitter FacebookWebSzenario

Video in Primo Piano