Stampa
PDF

Tanzania

Expo 2015 Africa

 
"Sperimentare la cultura della Tanzania attraverso il cibo e le spezie"

La Tanzania è una nazione composta da più di 120 etnie con origini autoctone, europee, asiatiche e mediorientali.

Il periodo coloniale arabo ha portato con sé un bagaglio culturale ricco, il cui elemento fondamentale è l’elevata varietà di spezie e di ricette. Dallo zafferano al cardamomo, dalla vaniglia alla cannella.

La regione che ha subìto l’influenza maggiore in questo senso è l’isola di Zanzibar le cui spezie sono un ingrediente essenziale nella vita e nella dieta dei suoi abitanti tanto da essere nota anche con il nome di “Isola delle spezie” (Aromatic Island).


La Tanzania ha scelto di prendere spunto dal tema di Expo Milano 2015 per sviluppare la sua esposizione e partecipare all’interno del cluster delle Spezie con uno spazio espositivo di 125 metri quadri. Il messaggio principale è comunicato con modi innovativi, accanto a quelli tradizionali.

Così cerca di far conoscere il proprio contributo e le opportunità già esistenti nel Paese per contribuire al nobile scopo del ridurre la fame nel mondo, promuovendo nel contempo il turismo e favorendo nuove partnership e investimenti internazionali per l’espansione dell’economia agricola.

L’esposizione di una gran varietà di spezie e il loro uso in cucina sono al centro della trasformazione dell’esperienza dei visitatori verso interesse, volontà d’apprendere, conoscenza e consapevolezza.



Repubblica Unita di Tanzania


Torna a


rssfeed
Email Drucken Twitter FacebookWebSzenario

Video in Primo Piano