Stampa
PDF

Maris, e il significato del mio nome

Il mio nome, Maris, è piuttosto raro in Nigeria, luogo dove ho vissuto, ed è decisamente sconosciuto in Sierra Leone, luogo dove sono nata, e non ha nulla a che fare con il nome "Maria" (anche se gli assomiglia un po').
Mi raccontò mia mamma che fui concepita durante una guerra (quella della Sierra Leone degli anni '70). Lei fece una specie di voto alla divinità woodoo "Sakara" (la dea della fertilità), se mamma e papà fossero sopravvissuti a quella guerra alla mia nascita, il mio nome sarebbe stato "Maris", che nella lingua Igbo, quella originaria di mia mamma significa “regina della abbondante grazia
• Leggi anche “Il mistero della mia nascita
"Regina della abbondante Grazia"

rssfeed
Email Drucken Twitter FacebookWebSzenario

Video in Primo Piano